Attenzione: Per operazioni di manutenzione sistemistica l'accesso al sito web per i soci e la consultazione di alcuni dati statistici sono bloccati sino a termine lavori.
VIII Congresso Nazionale - Aferesi Terapeutica
Bari, 15-17 Novembre 2012 Hotel MERCURY “Villa Romanazzi Carducci” Gruppo di Studio della Società Italiana di Nefrologia
Dal 15/11/2012 al 17/11/2012
Tipologia: Congressi

Amici,
accogliervi a Bari in occasione dell’VIII Congresso Nazionale di Aferesi Terapeutica proposto dal Gruppo di Studio della Società Italiana di Nefrologia è un onore ed un piacere.
Possiamo senz’altro dire che oggi, grazie al tumultuoso sviluppo tecnologico, l’aferesi terapeutica è diventata un’arma sempre più precisa ed efficace nella rimozione dei tossici che vogliamo sottrarre.
E possiamo aggiungere senza tema di venire smentiti, che oggi non esiste disciplina della scienza medica dove l’aferesi terapeutica non abbia trovato possibilità di impiego, rivestendo al tempo stesso il doppio ruolo di metodica di applicazione clinica e di ricerca scientifica.
Eppure, non si è fatto abbastanza per darle il ruolo che merita.
È opportuno che riacquistiamo la nostra creatività di Medici dediti alla battaglia contro la malattia, evitando le gabbie dei numeri e dalle statistiche, e verificando con la nostra capacità di indagine i processi patogenetici della
malattia, al fine di attribuire all’aferesi terapeutica i suoi cardini di efficacia e le sue prerogative di sicurezza.
Nell’impegnativo ed entusiasmante compito che ci attende, abbiamo unito le nostre forze a quelle degli amici Trasfusionisti; abbiamo trasmesso a molte discipline mediche le potenzialità e i meriti dell’aferesi terapeutica, e il Congresso che ci attende a Bari sarà il risultato di questo sforzo comune, proponendoci di essere non solo la continuazione di quanto già fatto, ma il terreno coltivato da cui siamo certi di cogliere già i primi frutti.
Ce lo aspettiamo dagli argomenti proposti dal programma, che accanto alla tradizione accosta temi di rinnovata ispirazione; lo pretendiamo da valenti esperti nazionali ed internazionali che saranno presenti per trasmetterci il loro sapere; ma, soprattutto, lo aneliamo dalle molteplici esperienze ormai radicate su tutto il territorio nazionale, che stanno facendo diventare l’aferesi terapeutica un’abituale risorsa del nostro armamentario medico.
A Bari, ci abbiamo sempre creduto e ci crediamo ancora, ed è a Bari che vi aspettiamo per sapere che ormai siamo una grande famiglia. 

Loreto Gesualdo e Alfonso Ramunni
Stampa la pagina
Attenzione: Per operazioni di manutenzione sistemistica l'accesso al sito web per i soci e la consultazione di alcuni dati statistici sono bloccati sino a termine lavori.